Cookies help us in the provision of our services. The Facebook pixels help us improve our marketing activities. By using our services you agree that we may use cookies and Facebook pixels. › Find out moreOK

Guida al Biergarten

Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sui Biergarten

Grazie a questa guida, durante la vostra visita ad un Biergarten, non dovrete temere imprevisti.

Dress-Code

Nei Biergarten è ammesso qualsiasi tipo di abbigliamento. I bavaresi autentici portano naturalmente volentieri i loro "Lederhose", i tradizionali pantaloni di pelle bavaresi. Le donne indossano il "Dirndl", il caratteristico abito.

Le panche del Biergarten

In un Biergarten non ci sono tavolini per due e si socializza facilmente. Potete sedervi dove trovate posto e brindare insieme agli altri con un bel boccale di birra.

La birra: un alimento liquido 

Nel quattordicesimo secolo, i frati dell’ordine di San Francesco da Paola producevano la birra secondo il seguente motto: "Liquida non frangunt ienum" (i liquidi non interrompono il digiuno). A causa del duro lavoro e dei magri pasti dell'epoca, in particolare nei periodi di digiuno, la birra era considerata un nutrimento liquido ed erano consentiti fino a cinque boccali da un litro al giorno!

Il cibo

Un piatto tradizionale è lo Steckerlfisch, cioè gli spiedini di pesce, soprattutto sgombri, preparati alla griglia. Inoltre si consumano l’Obazda (una crema a base di formaggio), il rafano, l’insalata di wurstel, e così via. In un autentico Biergarten bavarese, nel rispetto della tradizione, è consentito portare con sé il Brotzeit, uno spuntino (solo cibo, non bevande!). Quest’usanza risale al XIX secolo, quando nacquero i Biergarten. A quel tempo, la birra prodotta poteva essere mantenuta al fresco solo nelle cantine dei birrifici lungo il fiume Isar. Il re Ludovico I permise la vendita diretta della birra all’interno e davanti alle cantine, ma vietò la vendita di cibo.

Il brindisi

A quanto si dice l’ormai comune abitudine di brindare era in origine una dimostrazione di fiducia. Nel Medioevo era consuetudine avvelenare i propri avversari. Per questa ragione, si brindava così energicamente che la birra traboccava nei boccali altrui. Chi si sottraeva al brindisi per paura che il veleno si versasse nel suo bicchiere era guardato con sospetto.

Come si mangiano i wurstel bianchi?

Secondo la tradizione popolare, i wurstel bianchi, non devono sentire suonare le campane. Ciò significa che si devono mangiare prima di mezzogiorno. Questo modo di dire vanta una lunga tradizione e risale ancora all’epoca in cui non esistevano i frigoriferi. Nel periodo più caldo, i wurstel bianchi si deterioravano velocemente e per questa ragione bisognava mangiarli prima di mezzogiorno. Secondo la tradizione si accompagnano ad una Weissbier.

Il Biergarten: un luogo senza classi sociali

Nel Biergarten le classi sociali si mescolano. Non esiste differenza tra poveri e ricchi, al Biergarten siamo tutti uguali. A nessuno verrebbe mai in mente di guardare male il tipo strano con i baffi seduto al tavolo successivo, che già da ore tiene ben stretto il suo Maß di birra. Due regole sono fondamentali: mai mantenere i posti occupati o non concedere il proprio tavolo quando c’è ancora un posto libero.

Il self-service e il Maß

Chi si siede nel Biergarten e attende che qualcuno venga a prendere l’ordine, attende invano, perché qui ci si serve da soli. Solo i tavoli al coperto sono serviti. Nella maggior parte dei Biergarten le bevande sono disponibili solo nel formato da un litro. Quindi meglio non essere troppo spavaldi e andare a prendere la birra per tutti, solo i camerieri specializzati riescono a portare più di tre Maß.

Consigli per il Biergarten

Il Biergarten è un luogo davvero speciale. Le persone del posto naturalmente conoscono tutto ciò che riguarda gli usi e i costumi. E voi? Oggi la nostra Paula vi darà alcuni consigli per le vostre prossime visite ai Biergarten. Godeteveli!

“Ci vediamo oggi pomeriggio!”

Al Biergarten ci si dà appuntamento senza un orario preciso. In questo modo nessuno s’innervosisce e nessuno arriva troppo tardi, perché questo è un posto dove rilassarsi e il relax inizia già dandosi appuntamento!

“Siediti con noi!”

All’ombra degli ippocastani si fa presto amicizia. Sedetevi a un tavolo qualunque senza temere. Ogni viso nuovo vi offrirà un po´ d’intrattenimento.

“Questo posto piace a tutti!“

Al Biergarten s’incontra ogni tipi di persona. Qui, l’anziano signore brinda con il giovane studente, l’autista del tram chiacchiera con il turista e il muratore si gode il suo spuntino insieme al professore universitario. Questa è la convivialità!

“E tu chi sei?”

Il Biergarten è il luogo d’incontro di dialetti, di lingue, di opinioni, e perfino di tifosi di squadre diverse, ma qui, per fortuna, ognuno può dire ciò che pensa. Solo una parola non va mai pronunciata: Lei. Al Biergarten ci si dà del tu.

“Brindiamo insieme!”

Mentre bevete la vostra fresca Weissbier Paulaner, non dimenticare di brindare allegramente con i vicini di tavolo, anche più di una volta perché secondo una semplice regola, dieci brindisi per Maß dovrebbero bastare. A proposito: con il boccale si brinda sempre con il fondo.

“È ora di apparecchiare!“

Il piccolo spuntino bavarese chiamato Brotzeit fa parte della tradizione. Come veri conoscitori del Biergarten, portate con voi nel cesto una bella tovaglia da tavola, un tagliere e un coltello affilato. L’ottima birra vi attende al Biergarten.

“È l’ora dello spuntino!“

Per accompagnare una fresca Weissbier non c’è niente di meglio di uno spuntino a regola d’arte. È il momento giusto per le piccole pietanze prelibate che portiamo con noi al Biergarten: le Brezn, il rafano e la nostra amata Obatzda.

“L’elegante Dirndl!”

In Baviera il Dirndl non è solo un abito tradizionale, ma il termine indica anche una ragazza elegante. E nel fiocco del Dirndl si nasconde un segreto: se è annodato a sinistra, la ragazza è disponibile, se è a destra, è già impegnata.

“È ora!”

Non spaventatevi se alle 22:30 sentite una campana suonare. Sarebbe, infatti, un peccato se l’ottima Weissbier si riversasse. Il suono della campana indica che non si serve più birra, come previsto nel decreto sui Biergarten. Ordinate in tempo l’ultimo giro!

“È meraviglioso!“

Sapevate che i nostri Biergarten non hanno stagione? Anche d’inverno, quando è bel tempo, sistemiamo le panche fuori e ci godiamo insieme il momento con una fresca Weissbier e uno spuntino portato da casa.